In questa pagina voglio raccogliere i miei pensieri, le mie idee, le mie convinzioni, le mie intuizioni su diversi aspetti dell'esistenza, voglio parlare in totale liberta ed esternare senza mezzi termini l'evoluzione di questi pensieri. Semplici riflessioni ad alta voce da condividere, discutere magari con chi riesce ancora a trovare il tempo per riflettere del perché di questa esistenza.






Mi sono chiesto tante volte: chi sono? Cosa voglio? Perché sono qua? Da dove vengo e dove andrò dopo?…......tanto per essere un po' originali…....
Bene, in certi momenti mi sembra di avere tutto chiaro, mi sembra proprio di aver capito, in altri vengo invece assalito da mille dubbi, da mille contradizioni, da mille paure e ripiombo nell’incertezza, nel dubbio, si nel dubbio, che bella parola, DUBBIO.....
Col passare degli anni ad alcune di queste domande qualche risposta ogni tanto mi convinco forse di averla trovata, mentre per molte altre, non se ne viene a capo, c'hanno provato e riprovato in tanti, poeti , filosofi, scienziati, molto più intelligenti di me, ma comincio a nutrire il forte presentimento che forse di soluzioni definitive, formulabili da un piccolo essere umano, per ora non ce ne sono, forse dopo....di là chissà? Peccato però che non sia tornato mai nessuno a darci almeno questa speranza, comunque.....
Di una cosa però sono certo, crescendo, maturando o se preferite invecchiando, tutto assume un aspetto diverso, tutto si modifica e si placa, sembrerebbe che non ci siano più cose di cui meravigliarsi, per cui infiammarsi, tutto sembra così ovvio e tutte quelle idee, quei sogni che ci hanno spinto e portato, nei momenti importanti della nostra vita, a fare certe scelte, possono subire profonde modificazioni, perdere di valore, in base all’esperienze ed alla conoscenza che si è riusciti ad accumulare fino a quel momento.
La curiosità, la voglia di sapere, la voglia di scoprire, continuano a giocare un ruolo molto importante, se si è iniziato un certo percorso, perché portano, a costo anche di duri sacrifici se necessario e soprattutto nella prima fase della maturazione, ad avere poi i mezzi migliori per poter raggiungere, quanto prima possibile, un livello di conoscenza tale che ci permetterà di assestarci su un grado di consapevolezza tale da non farci mai perdere di vista il vero scopo della nostra esistenza, guidandoci tra i mille bivi e le mille avversità che il semplice esistere mette davanti ad ognuno di noi ogni giorno.
Questa semplice cosa ci farà rimanere svegli e quindi si rivelerà, per lo meno a me è più o meno accaduto così da un certo momento, un ottimo metodo per poter praticare, il più delle volte, la scelta più giusta.

La mia vita è stata costellata di tante gioie e di tanti dolori, come tutti d’altronde, ma proprio da quest’ultimi ho sempre ricevuto gli stimoli migliori per cercare di aumentare sempre di più il livello di consapevolezza della mia esistenza e ritrovare la diritta via. Sembrerà banale ma i dolori più forti mi hanno dato, dopo, le gioie più grandi e soprattutto durature..............


Nel frattempo ho aperto un Blog, dove continuo ad esternare i miei pensieri......se vi va, li trovate QUI.....

:::::::::::::::::::::





...........continua..........
 

Torna alla categoria "pensieri"